• ISCRIZIONI CHIUSE

IN PRESENZA TEORICO PRATICO

Corso Di Ortodonzia Intercettiva Con Tecnica EMRT (Bassetti)

PER LA SICUREZZA DI TUTTI

Verrà rispettata la distanza di un metro e oltre tra i partecipanti

DESCRIZIONE CORSO

Il corso è rivolto principalmente a tutti coloro che hanno frequentato il corso base di Gnatologia del dott. Bassetti, oppure a coloro che possiedono prerequisiti sull’argomento.

I concetti della Scuola di Vienna del prof. Slavicek e del prof Sato saranno utilizzati per programmare un’ accurata diagnosi, in Ortodonzia intercettiva per trattare e prevenire lo sviluppo delle malocclusioni.

Il corso prevederà fasi pratiche con costruzione di Overlay in composito secondo la tecnica EMRT Bassetti.

Dato che i concetti diagnostici e terapeutici sono gli stessi, la parte EMRT è rivolta  anche a chi si occupa  di Ortodonzia nei pazienti adulti.  

Nel corso verrà data particolare importanza al lato pratico affinché il clinico ortodontista possa costruire con le proprie mani i manufatti ortodontici, gestire i modelli , gli archi facciali, il montaggio in articolatore e la costruzione delle cere di registrazione.

Per una preventiva conoscenza degli argomenti del corso si consiglia la lettura del libro  “La Dimensione Verticale in Protesi ed in Ortognatodonzia, integrazione tra estetica e funzione” scritto dal Relatore e pubblicato da EDRA.

PRIMO GIORNO (teorico)

Introduzione al programma del corso.

Importanza di un protocollo diagnostico gnatologico standardizzato anche in ortodonzia.

Analisi clinico strumentale 1:

  • Documentazione standardizzata del caso:
    • Foto intra ed extraorali e dei modelli montati in articolatore
    • Impronte panoramiche
    • Modelli iniziali per lo studio del caso 
    • Montaggio dei modelli in articolatore Reference SL 
    • Radiografie LL, AP, Panoramica 

  • Trasferimento dei dati dal paziente all’articolatore:
    • Articolatore individuale Reference SL e suo settaggio 
    • Arco facciale anatomico 

  • Trasferimento della relazione interarcata dal paziente all’articolatore:
    • Costruzione della cera di Reference Position (RP) e di Therapeutic Position (TP)
    • Registrazione sul paziente della Reference Position e della Therapeutic Position
    • Montaggio del modello inferiore in ICP (massima intercuspidazione)

  • Gestione dei files delle immagini e presentazione Power Point per la discussione del caso con il paziente

Analisi clinico strumentale 2:

  • Condilografia elettronica con il sistema Cadiax 4 
  • Interpretazione diagnostica e terapeutica dei tracciati condilografici  
  • Arco facciale cinematico e montaggio del modello superiore in asse cerniera individuale
  • Tracciati cefalometrici sulla LL( Slavicek-Sato) e PO e loro importanza diagnostica e terapeutica
  • Cartella gnatologica secondo la scuola di Vienna
  • Presentazione digitale del caso valutazione diagnostica e programmazione terapeutica

Cefalometria statica standard basata sui valori medi e cefalometria individuale dinamica, DV-ODI-APDI(Slavicek-Sato).

Concetti di macro-mini-microestetica legati alla posizione mandibolare.

Rapporti tra posizione mandibolare vie aere superiori, prime vertebre cervicali C1-C2.

 

SECONDO GIORNO (teorico-pratico)

Sistema masticatorio e suo sviluppo:

  • Sistema cibernetico secondo Slavicek
  • Anatomia del sistema cranio mandibolare.
  • Sviluppo delle malocclusioni secondo Sato.
  • Periodi di sviluppo del sistema masticatorio.
  • Normo-occlusione, malocclusione, meccanismi di compenso.
  • Eufunzione –Disfunzione- Malocclusione
  • Discrepanza posteriore e sua gestione.
  • Germectomia precoce degli ottavi.
  • Spazio Protesico-Ortodontico funzionale e sua gestione multidisciplinare.
  • Importanza del controllo del  piano occlusale e della discrepanza posteriore.
  • Piano occlusale gnatologico e piano occlusale  posteriore superiore.
  • Controllo della verticalità dell’occlusione e dell’inclinazione del piano occlusale nel riposizionamento tridimensionale della mandibola.

Valutazione della posizione spaziale della mandibola:

  • Valutazione della posizione mandibolare  con CPV 
  • Uso del CPV per definire la posizione terapeutica(TP)

Inerpretazione dei rapporti occlusali:

  • Definizione dei rapporti occlusali in 1°-2°-3° classe, MLD, Cross bite.
  • Alto angolo, Basso angolo.
  • Affollamento-Diastemi
  • Analisi delle funzioni e parafunzioni con il BruxChecker.
  • Analisi della dinamica mandibolare con la tecnica dell’occlusogramma.

Concetti occlusali secondo la scuola di Vienna in ortognatodonzia:

- Occlusione sequenziale con dominanza canina
- Controllo retrusivo
- Guida protrusiva e controllo retrusivo sui primi premolari
- Achi funzionali 
- Concetti di ceratura sequenziale con dominanza canina secondo il prof. Slavicek

Gestione della dimensione verticale secondo la scuola di Vienna e sua importanza per ottenere un risultato estetico funzionale ottimale tramite il VTO Cadias secondo il concetto di DFSD.

Protocollo occlusale statico e dinamico secondo Slavicek.

 

TERZO GIORNO (pratico)

Tecnica EMRT(Bassetti)

Protocollo  Tecnica EMRT(Bassetti)

  • Definizione della posizione terapeutica in articolatore
  • Cera di TP e registrazione in bocca
  • Montaggio in articolatore in TP, eventuali aggiustamenti
  • Costruzione degli overlay in composito
  • Funzionalizzazione e rifinitura degli overlay (controllo retrusivo, guida in TP)
  • Procedura di cementazione degli overlay
  • Follow-up e rivalutazione della TP
  • Combinazione overlay arco di utilità di Richetts
  • Rivalutazione del caso ed eventuale reintegro degli Overlay
  • Controllo permuta e separazione degli overlay

Archi utilizzati:

  • Arco di livellamento degli incisivi
  • MOAW e DAW
  • Arco di Utilità

Espansori rapidi del palato e Quad Helix.

Ritenzione fisse e mobili

Set-up in articolatore settato individualmente per costruire mascherine di contenzione e finalizzazione.

Cenni di finalizzazione del caso in dentizione permanente con tecnica MEAW Sato.

Presentazione di qualche caso clinico da parte dei corsisti e loro discussione.

Corso Di Ortodonzia Intercettiva Con Tecnica EMRT (Bassetti)
  • Modalità :In Presenza
  • Tipologia :Teorico Pratico
  • Luogo :Ascoli Piceno
  • Durata :3 Giorno/i
  • Disponibilità :8 Posti
Categoria/e:
Altre informazioni:

Dove e quando

Luogo

Studio Dentistico Bassetti
Via Piceno Aprutina, 47 - Ascoli Piceno

Date

Date da definire

Orari

Giovedì: 9:00 - 17:00
Venerdì: 9:00 - 17:00
Sabato: 9:00 - 15:00

Prezzi e promozioni

CORSO COMPLETO

€2.500

|

+ IVA

Massimo 8 partecipanti/e
INFORMAZIONI

Dott. Nazzareno Bassetti

Diploma di Odontotecnico conseguito nel 1982. Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 1988 con il massimo dei voti e lode presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Corsi di formazione nelle varie branche dell’odontoiatria. Postgraduate university

Pronto ad iniziare?

I nostri docenti sono professionisti del settore che si sono distinti per competenza e originalità
nella loro professione e che sono disposti a trasmetterti la loro esperienza per mezzo di corsi teorico pratici.